HOME
Progetto Iselis 2011
Progetto Iselis nasce dal desiderio della famiglia Argiolas di coltivare un ‘giardino dei sogni’, dando vita ad una serie di iniziative volte ad aiutare persone che vivono in luoghi difficili del mondo. Il progetto benefico prende il nome da Iselis, vino bianco e rosso ultimo nato in casa Argiolas. Il programma si propone di realizzare un progetto diverso ogni anno, parallelamente ad ogni annata di Iselis, lavorando a fianco di associazioni umanitarie operative sul territorio. Nel 2011 Argiolas si concentrerà ancora sul Centro Medico di Bibwa, apportando miglioramenti necessari come la costruzione di un muro di cinta ed un cancello a protezione della struttura e l’installazione di un impianto fotovoltaico per fornire l’energia elettrica di cui al momento il Centro, così come l’intero disretto di Bibwa, è privo. Si costruirà un impianto idraulico: attualmente l’acqua viene attinta dal pozzo tramite secchi. Verranno implementati gli equipaggiamenti con nuove barelle, un tavolo operatorio, un frigorifero per i medicinali che necessitano refrigerazione. Il dispensario farmacologico diventerà entro il prossimo anno il centro di smistamento dei medicinali di riferimento per tutto il distretto di Bibwa. I medicinali più importanti saranno forniti gratuitamente alle famiglie più bisognose.